Home Curiosità Ortigia il quartiere storico della città di Siracusa
0

Ortigia il quartiere storico della città di Siracusa

Ortigia il quartiere storico della città di Siracusa
1.66K
0

OOrtigia il quartiere storico della città sorge sull’isola di Ortigia cosi’ chiamata
dai fondatori che ne interpretarono , nella loro lingua , la caratteristica
forma di una grande “quaglia” (ortix in greco antico) .
Collegata alla terraferma tramite due ponti Ortigia offre al suo ingresso un
impatto notevole con la vista del Tempio di Apollo : il più antico di
Sicilia tra le costruzioni doriche caratterizzato dalla vicinanza del Mercato
che si svolge tutti i giorni della settimana. Qui prodotti tipici del luogo
quali pesce, frutta , salumi, formaggi e verdure .

Proseguendo verso la zona alta dell’isola si giunge a Piazza Archimede dove
la dea Diana e’ rappresentata al centro di una maestosa fontana che riprende i
particolari del mito di Aretusa e Alfeo.
Da qui inizia l’itinerario turistico di maggiore interesse con la
meravigliosa Piazza Duomo, all’interno della quale e’ custodita la statua in
argento di Santa Lucia , Patrona della città di Siracusa venerata e
riconosciuta in tutto il mondo come protettrice della vista. Siamo in presenza
di una Chiesa unica al mondo nel suo genere, per la facciata barocca, ma per
ampi tratti che lasciano intravedere ai lati le colonne del Tempio dorico di
Atena edificato tra il V e il VII secolo a.c.

Duomo di Siracusa Santa Lucia
Duomo di Siracusa Santa Lucia (foto tratta dal web)

Il colpo d’occhio della piazza , con il suo grande senso di lucentezza , non
si riduce certo alla sola Cattedrale, trovando momenti di alto spessore
artistico e sempre in chiave barocca con il Palazzo Arcivescovile; Palazzo
Beneventano del Bosco, Palazzo Vermexio sede del Municipio e la Chiesa di Santa
Lucia alla Badia. All’interno di quest’ultimo e’ custodita la preziosissima
Tela del Caravaggio con la Rappresentazione del Martirio di Santa Lucia.

A suggellare Il fascino di Ortigia e’ la sublime potenza mista a serenita’ del
mare che la circonda. Da una parte le acque della costa di levante,
palcoscenico naturale delle più belle albe esistenti al mondo. Un lungomare
che si intreccia con piccoli rioni come Graziella e Giudecca ( l’antico
quartiere ebraico). Dall’altra lo scenario meraviglioso del Porto Grande,
sede di crocerismo internazionale. Sovrasta le rive la splendida Fontana
Aretusa: una vasta area d’acqua dolce, ricca dell’antica pianta del papiro.
Secondo la mitologia la ninfa Aretusa sfuggì allo spasimante Alfeo gettandosi
in mare per poi diventare sorgente d’acqua dolce Alfeo, la seguì nella
trasformazione mischiando le acque con le sue.

(1662)

Michele Buonomo Siracusa nel Mondo..il Mondo a Siracusa In che maniera Siracusa viene percepita nel mondo, come la si può proporre, esaltandone virtù e bellezza. Attirando in questo modo quanti più turisti possibile. Il turismo ,unica vera strada da intraprendere per il futuro economico di questa terra, a supporto di altri settori collaterali.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi