Home Travel Il “Dolmen” di Avola
Il “Dolmen” di Avola
0

Il “Dolmen” di Avola

1.71K
0

Il “Dolmen” di Avola.

di Mario Orto

A pochi chilometri dal centro di Avola esiste l’unico Dolmen conosciuto in Sicilia. In Italia ne esistono altri due con precisione in Puglia e in Sardegna.

 Trattasi di una struttura megalitica ,formata da grossi blocchi di pietra sovrapposti a secco, senza uso di qualsiasi tipo di malta che faccia da collante.E’ risalente al periodo preistorico ,tra il III e V millennio a.C..

 

Particolare Dolmen (ph. Mario Orto)
Particolare Dolmen (ph. Mario Orto)
Essendo a camera singola aveva originariamente uno scopo funerario come la sepoltura dei bambini.
Il  dolmen in questione è meglio conosciuto come “Dolmen Ciancio” dal nome del Prof. Salvatore Ciancio che lo scopri nel 1961.
“Si tratta davvero- a parlare è Gianni Grillo, profondo conoscitore del nostro territorio-  di uno dei pochissimi esempi di dolmen esistenti in Italia. Altri sono sparsi nelle regioni nordiche dell’Europa. Sottolineo che trovarsi al cospetto di un monumento che risale ad oltre cinquemila anni fa, a chi apprezza certe cose, provoca un’emozione unica”.
Dolmen Ciancio (ph. Mario Orto)
Dolmen Ciancio (ph. Mario Orto)
Consiglio a tutti di farvi prima o poi una visita. Non è difficile giungervi. Lasciata l’autostrada ,con uscita Avola ,sulla destra s’incontra l’Ospedale; ancora un centinaio di metri e sulla sinistra c’è un cartello con scritto “Dolmen“. Ci si immette in una stradina sterrata e dopo alcuni metri c’è l’ultima indicazione.  E’ opportuno lasciare l’auto e procedere a piedi  per una decina di metri fino ad incontrare un piccolo corso d’acqua. Di fronte è situato il dolmen. Si consiglia pertanto la visita attrezzati di scarpe adatte”.

(1709)

tags:

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi